Yoga: l’alternativa terapeutica per la cura della depressione

 

L’antica pratica dello yoga è da tempo venerata per i suoi benefici sia mentali che fisici. La ricerca scientifica ha iniziato a sostenere ciò che, molti yogi, dicono da sempre, grazie alla loro esperienza personale.

Nella società di oggi, che ci allontana sempre più dalla capacità di rallentare e godere del momento presente, lo stress, l’ansia e la depressione sono in aumento. La depressione interessa una grandissima parte della popolazione mondiale.

La medicina ufficiale, prevede come trattamento più comune per la depressione, una combinazione di medicina antidepressiva e psicoterapica ma, nuove ricerche, suggeriscono nuovi metodi terapeutici.

Secondo un nuovo studio infatti, con un trial controllato randomizzato, che è stato pubblicato in Medicina Psicologica, più della metà delle persone affette da depressione ha visto i loro sintomi migliorarsi di oltre il 50% con la pratica di lezioni settimanali di yoga.

Lo studio, guidato da Lisa Uebelacker, psicologa e ricercatrice presso il Dipartimento di Ricerca Psicosociale dell’Ospedale Butler, ospedale Care New England e professoressa associata di psichiatria e comportamento umano presso la Warren Alpert Medical School di Brown University, ha esaminato gli effetti dello Hatha yoga su 63 pazienti affetti da grave depressione. I risultati sono stati confrontati con 59 pazienti gravemente depressi. Tutti gli individui che hanno partecipato allo studio stavano assumendo antidepressivi.

Lo scopo di questo studio era proprio quello di esaminare l’efficacia dello yoga nel trattamento della depressione, in aggiunta al farmaco antidepressivo.

“Non abbiamo visto differenze statisticamente significative tra l’Hatha yoga e il gruppo di controllo a 10 settimane dall’inizio della ricerca, tuttavia, quando abbiamo esaminato i risultati dopo un periodo di tempo compreso tra i tre e i sei mesi, dopo la fine delle lezioni di yoga, abbiamo trovato che quest’ultime, erano risultate più efficaci rispetto all’educazione sanitaria ricevuta dal gruppo controllo”.

La squadra ha anche visto un miglioramento del funzionamento sociale e della salute in generale dei partecipanti.

Inoltre, una recente revisione di 15 studi condotti da King’s College London, ha concluso che le donne affette da tensioni premestruali trovano lo yoga molto vantaggioso per ridurre i loro livelli di ansia, stress e oscillazione dell’umore.

Lo studio ha precisato che lo yoga è in grado di alleviare i sintomi dei partecipanti tagliando i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, favorendo inoltre la concentrazione sul proprio respiro.

Lo Yoga è quindi una pratica che porta enormi benefici sia al corpo, che alla mente, che allo spirito.

 

http://www.collective-evolution.com/2017/05/11/new-study-finds-yoga-helps-depression-in-a-major-way/

.......................................................................

Finalmente il Primo Master completo di PNL gratuito online

<

Il video più visto su youtube per riaprire il tuo Terzo Occhio e sviluppare la tua intuizione

Daniele Penna rende pubblico il proprio Whats App per potergli porre le tue domande... Guarda il video

Vuoi comprendere come mai la tua vita non è come la desideri e perchè le cose ti vanno storte? Ecco uno dei video di Risveglio più importanti

In questa sezione riportiamo una serie di libri consigliati per la propria crescita personale. Cliccandoci potrai acquistarli direttamente ai prezzi migliori del web.

Risveglio, Fisica Quantistica, Legge d'Attrazione

 

PNL Programmazione Neuro Linguistica

 

Denaro e Mentalità Finanziaria

 

Salute e Guarigione



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*